Carlo Ciabatti settimo ai Mondiali RS:X Youth

Due giornate di poco vento, dopo una pesante settimana con 20 nodi e oltre, e Carlo Ciabatti non si è fatto sfuggire l'occasione per chiudere alla grande il Campionato del Mondo RS:X Youth 2016 a Limassol, Cipro. Nelle ultime tre prove di finale (3-9-5), l'atleta del Windsurfing Club Cagliari si è guadagnato l'accesso alla Medal Race (foto) e nella regata conclusiva è arrivato secondo, dietro al nuovo campione del mondo, l'israeliano Yoav Omer. Alla fine Ciabatti - settimo in clasifica generale - ha scavalcato Luca Di Tomassi come migliore fra gli italiani. Il titolo femminile è stato vinto da Kathy Spychakov, oro a Cagliari nel Mondiale Techno 2015. Classifiche, foto e video su rsxclass.org/youthworlds2016.


Zappacosta-Ravagnan campioni Hobie Cat 16

Giulia Zappacosta e Andrea Ravagnan (Circolo della Vela Roma) sono i nuovi campioni italiani della Classe Hobie Cat 16. Con un primo, un secondo e un terzo posto nella giornata finale del Campionato disputato nelle acque del Poetto, a Cagliari, hanno chiuso con appena un punto di vantaggio su Ferdinando Trambaiolo e Giorgia Catarci e con due su Matteo Nicolucci e Caterina Banti.

Sette medaglie ai Nazionali Under 16 al Poetto

Dopo il grande Mondiale in Olanda e in attesa degli Europei di ottobre in Spagna, la squadra Techno 293 del Windsurfing Club Cagliari si tiene in condizione rastrellando medaglie ai Campionati nazionali Under 16, disputati al Poetto. I soliti nomi (sul podio Cittadini, Onali, Maggetti, Vacca e Ciabatti, con in più l'ottimo argento di Enrica Schirru) e la piacevole sorpresa di un bronzo nella classe Tika.

Marta d'oro, Elena e Michele di bronzo ai Mondiali

Marta Maggetti è la nuova campionessa mondiale Under 17 della classe Techno 293: torna da Medemblik, in Olanda, con al collo una medaglia d'oro uguale a quella che due anni fa, da Under 15, aveva conquistato a Martigues. La squadra del Windsurfing Club Cagliari guidata dal tecnico Mauro Covre porta a casa anche due splendide medaglie di bronzo, conquistate da Elena Vacca e Michele Cittadini.

Primo posto per l'Italia all'Eurosaf

Anche la squadra RS:X ha contribuito all'affermazione dell'Italia all'EuroSAF - European Youh Championship disputato ad Aarhus, in Danimarca. I giovani velisti azzurri hanno conquistato il trofeo per nazioni, battendo Gran Bretagna, Danimarca e Francia. La nostra Silvia Colombo ha chiuso la regata al settimo posto (settima anche l'ultimo giorno nella medal race).

Maggetti e Ciabatti campioni italiani Techno

Marta Maggetti (Under 17) e Carlo Ciabatti (Under 15) hanno vinto a Marsala il campionato nazionale di classe Techno 293. L'ottimo risultato della squadra del Windsurfing Club Cagliari è completato da una serie di piazzamenti: Michele Cittadini, Mattia Onali e Andrea Schirru sono 2°, 3° e 4° negli Under 17, alle spalle del palermitano Giuseppe Zerillo, che anche nelle ultime due prove si confermato il più forte. Elena Vacca è seconda fra le Under 17 ed Enrica Schirru ottiene lo stesso risultato tra le Under 13.

Due medaglie per l'Italia agli Europei RS:X Youth

Medaglia d'oro per Veronica Fanciulli, medaglia di bronzo per Mattia Camboni, che è anche il primo degli Under 17. La pattuglia italiana festeggia in Estonia, al termine di una faticosa settimana e di 13 prove del Campionato europeo Youth della classe RS:X. Oltre ai successi dei due portacolori della LNI Civitavecchia, da segnalare anche il 7º posto del loro compagno di club Daniele Benedetti. La spedizione era completata da Manolo Pochiero (21°), Luca Matracia (32°) e Andrea Puzzoni (39°) fra i maschi e Silvia Colombo tra le ragazze (17ª).

I Tyka in trasferta sul lago di Como

Nel weekend 30 giugno – 1° luglio si è svolta sul lago di Como, a Dervio, una regata nazionale Tyka, con 16 equipaggi. E il Windsurfing Club Cagliari ha schierato al via due giovani equipaggi, entrambi alla seconda uscita oltre Tirreno: Federico Budroni - Virginia Ganna (che hanno conquistato un ottimo settimo posto, a pari merito con altri 4 equipaggi) e Silvia Mura - Jan Maccioni (undicesimi nella classifica finale).

Nazionale slalom, a Grosseto il vento tradisce

Erano oltre 60 gli iscritti al Campionato nazionale di windsurf categoria slalom, in calendario dal 27 al 30 giugno nelle acque toscane di Grosseto. Peccato che il vento non si sia fatto vedere... Il programma prevedeva percorsi con andature portanti e sole strambate, con limite minimo di vento fissato in 11 nodi. Limite che purtroppo nei quattro giorni di regata è stato raggiunto solo per pochissimo tempo, senza che si sia potuta svolgere neanche una batteria. Niente Campionato, quindi.

Gasco e Maggetti davanti a tutti a Porto Pino

Un sabato di sole e giochi sulle dune di sabbia e una domenica con quel tanto di vento che basta per disputare un paio di prove: il fine settimana a Porto Pino per la terza tappa del campionato zonale RS:X e Techno 293 è stato animato da scherzi e tuffi più che da duelli in mare. Lo scirocco ballerino della domenica ha spinto per due volte al primo posto Damiano Gasco fra gli RS:X (più a suo agio con il vento leggero rispetto a Francesco Casti) e Marta Maggetti nei Techno (davanti a Michele Cittadini ed Elena Vacca).

Amici-rivali nel ricordo di Sandra

Una giornata di sana rivalità in mare fra amici, nel ricordo di una carissima amica che non c'è più. Domenica 10 giugno la Sandra Cup ha riunito al Poetto la flotta del Windsurfing Club Cagliari - e qualche gradito ospite - per la tradizionale regata sociale dedicata a Sandra Porrà, fino a qualche anno fa presenza sorridente nella segreteria del circolo. A terra clima sereno e festoso, con il solito laborioso skippers' meeting per le ultime regole e la formazione delle squadre. Tanta nostalgia per Sandra e un emozionante abbraccio con i suoi genitori.

Techno, piazzamenti in Coppa a Monfalcone

Un fine settimana di vento difficile e incostante per la lunga trasferta a Monfalcone, che il 2 e 3 giugno ha ospitato - per l'organizzazione del circolo Windsurfing Marina Julia - i Techno 293 (2ª regata nazionale valida per la Coppa Italia) e gli RS:X Youth (2ª tappa del ranking nazionale). Mattia Onali, Marta Maggetti, Andrea Schirru ed Elena Vacca negli Under 17 anche stavolta fra i migliori, con un altro bel piazzamento per Enrica Schirru (seconda fra gli Under 13).

Zonale 470, seconda prova a Marica-Congiu

Due primi e discorso chiuso. Gabriele Marica e Roberto Congiu si sono aggiudicati la seconda prova del campionato zonale 470, organizzata dal Windsurfing Club Cagliari. Nelle due prove della domenica - rese molto equilibrate e combattute da un vento testardamente sotto gli 8 nodi - l'equipaggio della Lega Navale ha confermato con autorevolezza il piazzamento conquistato nella prima giornata.

Festival a Mondello per HC16 e RS:X

Trasferta in Sicilia per la flotta cagliaritana dell'Hobie Cat 16, che ha aggiunto una buona dose di colore e agonismo all'edizione 2012 del World Festival on the Beach, a Palermo. Erano aggregati alla comitiva del Windsurfing Club Cagliari anche due surfisti, impegnati nella Coppa Italia RS:X.

Michele Cittadini vince a Porto Pollo

Condizioni al limite a Porto Pollo per la seconda tappa del campionato zonale RS:X e Techno 293. Negli Under 17 è continuato il duello tra Michele Cittadini e Mattia Onali, che ha chiuso l'ultima prova con la vela squarciata. Carlo Ciabatti vince fra gli Under 15 (unico a concludere tutte e 5 le prove), mentre Francesco Casti mette in fila la pattuglia degli RS:X.

Vecchie glorie e debuttanti sul Windsurfer

Un insolito mix di veterani e di inesperti (ma battaglieri) debuttanti per la Regata nazionale che ha riportato al Poetto lo storico logo della Classe Windsurfer. Una trentina i concorrenti, compresi gli iscritti alla Veleggiata, ma in due giornate con vento incerto la lotta si è concentrata in un paio di duelli: Marta Maggetti e Andrea Sailis fra i leggeri, Antonello Ciabatti e Stefano Bonamone nella categoria pesanti.

Condividi contenuti