Carlo Ciabatti settimo ai Mondiali RS:X Youth

Due giornate di poco vento, dopo una pesante settimana con 20 nodi e oltre, e Carlo Ciabatti non si è fatto sfuggire l'occasione per chiudere alla grande il Campionato del Mondo RS:X Youth a Limassol, Cipro. Nelle ultime tre prove di finale (3-9-5), l'atleta del Windsurfing Club Cagliari si è guadagnato l'accesso alla Medal Race (foto) e nella regata conclusiva è arrivato secondo, dietro al nuovo campione del mondo, l'israeliano Yoav Omer. Alla fine Ciabatti - settimo in clasifica generale - ha scavalcato Luca Di Tomassi come migliore fra gli italiani. Il titolo femminile è stato vinto da Kathy Spychakov, oro a Cagliari nel Mondiale Techno 2015. Classifiche, foto e video su rsxclass.org/youthworlds2016.


Hobie Cat 16, Martin-Hilliard fanno il bis nell'Open

Orion Martin e Charlotte Hilliard sono i campioni europei 2013 della Classe Hobie Cat 16. Al Poetto, dopo aver dominato la Spinnaker Cup, i francesi hanno concesso il bis, conquistando anche il titolo Open e dimostrando di essere i migliori con vento e senza vento. Con due nette vittorie nell'ultima giornata, Martin ha staccato nettamente tutti gli altri.

Zonale Techno, la quarta tappa ad Enrica Schirru

Enrica Schirru ha vinto a Coluccia-Porto Liscia la quarta tappa del Campionato zonale Techno 293. Una splendida regata, nobilitata da un vento tra i 12 e i 18 nodi, con quattro prove per tutte le flotte su un percorso divertente con un bastone e uno slalom in uscita. Peccato solo per l'assenza di alcuni abituali frequentatori delle zone alte della classifica: si sono persi una bella giornata di sport.

Coppa Italia Techno: a Ciabatti la tappa nel Sulcis

Un secondo posto nell'unica prova disputata la domenica, a tempo quasi scaduto e con vento scarso: per Carlo Ciabatti è stato sufficiente per difendersi dall'ultimo attacco di Luca Di Tomassi e conquistare la regata di Porto Pino, valida come quarta tappa della Coppa Italia Techno 293, categoria Under 17. Con questa vittoria, Ciabatti ha chiuso la Coppa al terzo posto, a un solo punto da Alberto Zerillo e a due dal vincitore Di Tomassi.

Slalom Tour a Oristano, Pugliese sul podio

Giuseppe Pugliese è salito sul podio dell'Open Water Challenge, a Oristano, seconda tappa dell'Italian Slalom Tour 2013: terzo posto per il master del Windsurfing Club Cagliari, alle spalle di Andrea Ferin e Marco Begalli. Fra i primi 10 anche Manuel Argiolas (5°), Mattia Onali (7°) e Arcangelo Delogu (10°), in una tappa condensata in un'ora abbondante di buon vento, nel fine pomeriggio del sabato lungo la spiaggia di Torregrande.

Classi olimpiche: un altro oro per Marta Maggetti

Con un secondo posto assoluto nella prova conclusiva, Marta Maggetti ha conquistato il titolo RS:X femminile ai Campionati Italiani Classi Olimpiche, disputati a Loano. Dopo sette prove e una sfida molto combattuta, ogni punto era decisivo e l'atleta del Windsurfing Club Cagliari è stata superata sul traguardo solo da Manolo Pochiero: piazzandosi davanti a Veronica Fanciulli si è meritata la medaglia d'oro, nonostante l'arrivo a pari punti nella classifica finale. Medaglia di Bronzo per Elena Vacca.

Nazionali giovanili: Schirru, Maggetti e Vacca a medaglia

Medaglia d'oro Techno Under 15 (e primo posto nella classifica assoluta) per una sorprendente Enrica Schirru. Oro e argento nella Classe RS:X per le solite Marta Maggetti ed Elena Vacca, rispettivamente 2ª e 4ª in assoluto. Carlo Ciabatti è 4º nel Techno Under 17. Insomma, il Windsurfing Club Cagliari può festeggiare ai Campionati nazionali giovanili per classi in singolo, disputati a Follonica. Applausi anche per Bettina Fedele dello Yacht Club Cagliari, oro nell'Optimist Under 16 femminile e seconda assoluta.

Ciabatti-Mereu campioni italiani Hobie Cat 16

Antonello Ciabatti e Luisa Mereu sono - per la quarta volta - campioni italiani della Classe Hobie Cat 16. Una vittoria netta, a Punta Ala: 8 punti di vantaggio su Daniele Ciabatti e Roberto Dessy, al termine di una regata molto regolare e controllata nelle due prove dell'ultima giornata. Terzo posto per l'equipaggio romano Trambaiolo-Ugolini, a pari punti con Alberto Congiu e Daniela Farina e premiato dai migliori piazzamenti.

HC16 Spi, per Budroni-Piu quarto posto Under 19

Un sesto posto assoluto (quarti fra gli under 19) per Federico Budroni e Michela Piu; un nono assoluto (e sesto under 19) per Silvia Mura e Jan Maccioni. L'avventura dei due equipaggi Hobie Cat 16 Spi del Windsurfing Club Cagliari al Campionato nazionale giovanile per le Classi in doppio si è conclusa senza l'acuto finale. Anche nella giornata conclusiva a Marina degli Aregai, a poche miglia da Sanremo, vento scarso e zero possibilità di recuperare in caso di partenza incerta.

Michele Cittadini vince il bronzo RS:X all'Eurosaf

Michele Cittadini ha conquistato la medaglia di bronzo nella classe RS:X all'EUROSAF, il Campionato europeo Youth a Tavira, in Portogallo. Dopo una settimana di regate belle e combattute, in condizioni variabili, il vento ha tradito proprio nel giorno delle medal races: rinvii, ore di attesa, poi la rinuncia ufficiale e l'assegnazione delle medaglie in base alle classifiche di giovedì, con 12 prove disputate. Elena Vacca - 4ª nella classifica femminile RS:X - ha dovuto rinunciare così all'ultimo assalto al podio.

Da Marta a Giorgia, il Techno ha una nuova regina

Stefania Elfutina (Russia) e Ofek Elmeleh (Israele) nell'Under 17, Giorgia Speciale (Italia) e Yoav Cohen (Israele) nell'Under 15: sono i nuovi campioni mondiali per la classe Techno 293. Le due prove conclusive a Sopot, in Polonia, non hanno sconvolto le classifiche, almeno per l'assegnazione delle medaglie d'oro: chi era in testa all'inizio della giornata c'è rimasto fino alla fine, senza rischiare più di tanto.

Mondiali ISAF Youth: Marta d'argento, Italia prima

La regata perfetta per mettersi al collo una grande medaglia d'argento nell'RS:X. Marta Maggetti ai Campionati mondiali ISAF Youth a Cipro ha conquistato proprio l'ultimo giorno quella vittoria parziale che le era sfuggita per tutta la settimana. Con il primo posto ha reso superfluo qualunque calcolo: va a medaglia, con la cinese Lu Yunxiu (oro) e l'olandese Sara Wennekes (bronzo per un solo punto su Marion Lepert, USA). E grazie anche ai (tanti) punti di Marta, l'Italia ha vinto il Trofeo per Nazioni.

Nazionale Techno U13, bronzo per Riccardo Onali

Riccardo Onali terzo nell'Under 13, Enrica Schirru quinta assoluta (e seconda fra le ragazze) nell'Under 15, Mattia Onali e Carlo Ciabatti sesto e settimo a pari punti nell'Under 17: ecco i migliori piazzamenti della squadra del Windsurfing Club Cagliari al Trofeo Nazionale Techno 293 a Torbole, sul campo di regata che fra un anno ospiterà gli Europei della Classe.

Applausi e qualche rimpianto dall'Europeo RS:X

Un grande applauso e qualche rimpianto per la pattuglia del Windsurfing Club Cagliari all'Europeo RS:X Youth di Brest, in Francia. Applausi per tutti e tre perché - al debutto in un grande evento internazionale fra i giovani della Classe olimpica - i piazzamenti sono stati buoni: 12ª Marta Maggetti, 15º Michele Cittadini, 19ª Elena Vacca. Rimpianti perché, a conti fatti, la Medal Race non era un traguardo impossibile.

Nazionale Slalom: vincono Mauro, Onali e Schirru

Andrea Mauro (Youth 20), Mattia Onali (Juniores 17) ed Enrica Schirru (Minim 15) sono i vincitori del Campionato nazionale Slalom giovanile 2013, chiuso con grande fatica ieri al Poetto, con un vento al limite minimo degli 11 nodi che ha permesso a malapena di disputare la finale a completamento della seconda prova, sospesa giovedì dopo le batterie.

Zonale Slalom, vince Pugliese davanti a Onali

Due vittorie su tre prove disputate la domenica e Giuseppe Pugliese si porta a casa la terza tappa del Campionato zonale della Classe Slalom, organizzata al Poetto dal Windsurfing Club Cagliari. Sulla scia del vincitore uno scatenato Mattia Onali (2-2-1), che conquista il secondo posto assoluto e ovviamente vince tra gli juniores, davanti ad Andrea Schirru.

Condividi contenuti