Carlo Ciabatti settimo ai Mondiali RS:X Youth

Due giornate di poco vento, dopo una pesante settimana con 20 nodi e oltre, e Carlo Ciabatti non si è fatto sfuggire l'occasione per chiudere alla grande il Campionato del Mondo RS:X Youth 2016 a Limassol, Cipro. Nelle ultime tre prove di finale (3-9-5), l'atleta del Windsurfing Club Cagliari si è guadagnato l'accesso alla Medal Race (foto) e nella regata conclusiva è arrivato secondo, dietro al nuovo campione del mondo, l'israeliano Yoav Omer. Alla fine Ciabatti - settimo in clasifica generale - ha scavalcato Luca Di Tomassi come migliore fra gli italiani. Il titolo femminile è stato vinto da Kathy Spychakov, oro a Cagliari nel Mondiale Techno 2015. Classifiche, foto e video su rsxclass.org/youthworlds2016.


Coppa Italia RS:X e Techno assegnata con un filo di vento

Poco vento nell'ultima giornata per provare a vincere la tappa, ma il terzo posto a Cagliari (dietro a Carlo Ciabatti e Matteo Evangelisti) ha permesso a Michele Cittadini di portarsi a casa la Coppa Italia 2014 per la Classe RS:X Youth maschile; il trofeo femminile è stato conquistato da Marta Maggetti. Per la Classe Techno, i vincitori della Coppa Italia sono Francesco Tomasello ed Enrica Schirru (Under 17), Giorgio Stancampiano e Giorgia Speciale (Under 15), Bernardo Rizzotto e Bruna Curatolo (Under 13 ed Esordienti), Alessandro Giangrande e Lavinia De Felici (Kids CH4).

Poco vento ma tante vele per la Bart's Bash

La tappa cagliaritana della Bart's Bash - la regata planetaria disputata il 21 settembre in ricordo del velista inglese Andrew Simpson - è stata un successo già prima del via, anche se il vento non ha collaborato: il numero di adesioni registrato sul sito della manifestazione faceva dell'evento affidato a Yacht Club Cagliari e Windsurfing Club Cagliari il 9° appuntamento in assoluto e il primo in Italia.

Trasferta vincente per la nuova squadra Techno

Esordio in trasferta per la nuova squadra Techno293 del Windsurfing Club Cagliari, impegnata a Oristano per l'Open Water Challenge, valido come terza tappa del campionato zonale di classe. Ottimi risultati in mare ma soprattutto tanto divertimento e grande spirito di gruppo.

RS:X a Santander, prove generali di Olimpiade

Un assaggio di Olimpiade per Marta Maggetti ed Elena Vacca: ai Mondiali ISAF di Santander, in Spagna, le due atlete del Windsurfing Club Cagliari hanno debuttato a livello assoluto fra le più forti della Classe RS:X. Il piazzamento finale (27ª e 45ª su 62 partecipanti) non dice che in diverse prove hanno regatato fra le prime 10 e solo nelle ultime giornate il vento forte e l'inesperienza le ha fatte scivolare più indietro nella classifica.

Cittadini e Maggetti, un altro titolo italiano

Di corsa fra un evento internazionale e l'altro, i campioni del Windsurfing Club Cagliari trovano energia e motivazioni per onorare al meglio gli appuntamenti nazionali. Michele Cittadini e Marta Maggetti hanno vinto a Napoli il titolo RS:X per i Campionati nazionali giovanili classi in singolo. Un trionfo cagliaritano anche nell'Optimist femminile con Bettina Fedele (YCC) e tanti altri piazzamenti importanti, a partire dall'argento di Elena Vacca (RS:X).

Eurosaf 2014: Vacca argento e Cittadini bronzo

Elena Vacca (argento) e Michele Cittadini (bronzo) portano a casa due belle medaglie dall'EUROSAF Youth Sailing European Championship 2014 disputato a Gdynia, in Polonia, e la selezione italiana chiude al terzo posto nella Nations Cup, con 36 punti contro i 38 della Gran Bretagna e i 39 della Polonia. Da registrare nella classe RS:X anche il sesto posto di Giuseppe Zerillo (secondo nella medal race, miglior piazzamento personale del campionato) e l'ottavo di Eugenia Bologna.

Ciabatti e Speciale, due ori mondiali Techno

Una medaglia d'oro neppure sognata e una largamente annunciata. Carlo Ciabatti (Under 17) e Giorgia Speciale (Under 15) sono i campioni mondiali 2014 per la classe Techno 293. Le loro imprese nelle acque di Brest hanno piantato due eccezionali bandierine italiane nelle classifiche piene di tricolori francesi.

Maggetti e Camboni sul podio ai Mondiali ISAF Youth

Medaglia d'argento per Mattia Camboni, ad un solo punto dall'oro; medaglia di bonzo per Marta Maggetti. Come da pronostico, la classe RS:X ha fatto la propria parte ai Mondiali ISAF Youth a Tavira, in Portogallo. Il doppio splendido podio non è bastato purtroppo all'Italia per difendere l'oro per nazioni conquistato un anno fa a Cipro.

Agli Italiani Slalom 2° posto Under 20 per Onali

La Sardegna porta a casa due secondi posti dai Campionati italiani 2014 Slalom giovanili, disputati a Torbole: nella categoria Under 20, Mattia Onali (Windsurfing Club Cagliari) sale sul podio con soli 3 punti di ritardo su Andrea Mauro (Compagnia della Vela di Grosseto). Più netto il distacco nell'Under 17 tra il vincitore Jacopo Renna (Circolo Surf Torbole) e Matteo Scetti (Sporting Club Sardinia).

Europeo Hobie Cat 16, un 9° posto per Ciabatti-Mereu

A conclusione di un Campionato europeo Hobie Cat 16 che manda sul podio solo tricolori francesi, la Flotta 345 difende i colori italiani con onore e porta a Cagliari da Barcellona quattro equipaggi fra i primi 21. (È vero che c'è anche il mezzo bronzo di Marco Iazzetta, ma correva con Jerome Le Gal sotto le insegne della Nuova Caledonia.) I migliori anche stavolta sono stati Antonello Ciabatti e Luisa Mereu, noni: un terzo posto in apertura, in una delle prove con vento, e un bel secondo posto per chiudere, con bonaccia o quasi.

Buoni piazzamenti e tanta fatica agli Europei RS:X

Nella categoria Youth un 11° posto per Elena Vacca, un 15° per Michele Cittadini e una botta a una gamba per Marta Maggetti, costretta al ritiro già alla seconda giornata. Fra gli assoluti, sesta Flavia Tartaglini e dodicesimo Marco Baglione. Luci e ombre nel Campionato europeo RS:X 2014 disputato a Cerme, in Turchia: trasferta massacrante e condizioni molto difficili in mare, con vento forte e onde che hanno condizionato pesantemente il programma della regata.

Ciabatti-Mereu ancora campioni italiani HC16

E sono cinque. Antonello Ciabatti e Luisa Mereu si confermano anche per il 2014 campioni italiani della Classe Hobie Cat 16. A Torvaianica una vittoria netta, costruita con un passo superiore e grande regolarità: 3 vittorie su 7 prove disputate e mai oltre il 5° posto. La flotta del Windsurfing Club Cagliari riporta a casa anche il bronzo conquistato da Daniele Ciabatti e Roberto Dessy, con appena un punto di vantaggio su Fabrizio Clemente e Flaminia Belli (ma anche con un solo punto di ritardo sui secondi classificati, Andrea Martinelli e Ilaria Chiesa).

Cittadini primo nella Youth Cup sul Garda

Michele Cittadini ha vinto a Campione del Garda la prima tappa dell'International Youth Cup, un triangolare multiclasse che ha riunito una selezione dei migliori giovani velisti di Italia, Francia e Russia su RS:X, Laser Radial, 420 e 29er. Grande prova anche per Marta Maggetti ed Elena Vacca, prima e seconda nella classifica femminile (quarta e sesta in quella assoluta).

Cittadini e Onali dominano nello Slalom al Poetto

Michele Cittadini ha vinto a Cagliari la terza tappa del Campionato zonale Slalom, davanti a Mattia Onali e Giorgio Giorgi. Una regata pazza, salvata da due ore di maestrale dopo due giornate di calma piatta o brezza inutile. Si era praticamente arreso anche il Comitato di regata, che aveva passato quattro ore in mare per nulla ed era rientrato a terra intorno alle 16,30.

Maggetti, Cittadini e Vacca in azzurro

Marta Maggetti rappresenterà l'Italia nella Classe RS:X ai Mondiali giovanili ISAF, a luglio in Portogallo; Michele Cittadini ed Elena Vacca si sono qualificati per gli Europei giovanili Eurosaf, ad agosto in Polonia. Nel Techno 293 invece è svanito invece il sogno delle Olimpiadi giovanili per Carlo Ciabatti: andrà in Cina il siciliano Ruggero Lo Mauro. Sono i verdetti della prova di Coppa Italia disputata il 17 e il 18 maggio a Termoli.

Condividi contenuti