Carlo Ciabatti settimo ai Mondiali RS:X Youth

Due giornate di poco vento, dopo una pesante settimana con 20 nodi e oltre, e Carlo Ciabatti non si è fatto sfuggire l'occasione per chiudere alla grande il Campionato del Mondo RS:X Youth 2016 a Limassol, Cipro. Nelle ultime tre prove di finale (3-9-5), l'atleta del Windsurfing Club Cagliari si è guadagnato l'accesso alla Medal Race (foto) e nella regata conclusiva è arrivato secondo, dietro al nuovo campione del mondo, l'israeliano Yoav Omer. Alla fine Ciabatti - settimo in clasifica generale - ha scavalcato Luca Di Tomassi come migliore fra gli italiani. Il titolo femminile è stato vinto da Kathy Spychakov, oro a Cagliari nel Mondiale Techno 2015. Classifiche, foto e video su rsxclass.org/youthworlds2016.


Maggetti e Cittadini, sfida a Porto Pollo

Grande prova di Marta Maggetti (prima assoluta ed U17) e di Michele Cittadini (secondo assoluto ed U17) nella prima tappa del campionato zonale RS:X e Techno 293, disputata il 2 e 3 aprile a Porto Pollo. I due atleti del Windsurfing Club Cagliari hanno preceduto anche la flotta di RS:X. Terza tra gli U17 la cagliaritana Elena Vacca (quinta assoluta).

In ottobre al Poetto per sognare le Olimpiadi

I campioni del futuro si sfidano nel Golfo degli Angeli: i migliori nomi del windsurf giovanile internazionale saranno a Cagliari tra il 22 e il 28 ottobre per il Campionato Mondiale RS:X Youth, la tavola della Classe olimpica che ha portato all'Italia tante medaglie con Alessandra Sensini. La competizione si sarebbe dovuta tenere a San Francisco. Ma gli americani hanno dato forfait e l’International Windsurfing Association l’ha assegnata al Windsurfing Club Cagliari che, contemporaneamente, ospiterà a Marina Piccola i Campionati europei giovanili di tavola a vela classe Techno 293.

Condividi contenuti