Italia Cup Laser, tutto ancora da decidere

Due sorpassi e una conferma in testa alle classifiche dopo la seconda giornata dell'Italia Cup delle Classi Laser lungo la spiaggia del Poetto. Giuseppe Santagati (3-1) è il nuovo leader fra i 4.7, con 8 punti di vantaggio su Lucia Nicolini e sul compagno di circolo Ruggero Rainieri.

In un'altra giornata di vento leggero e clima estivo, cambio al comando anche nella classifica Standard, dopo battaglie serrate: la regolarità di Marco Benini (2-2-2) vale un punto di vantaggio sul cagliaritano Enrico Strazzera, che dopo aver vinto la terza prova non è andato oltre un 4-3 nelle altre due, e un altro punto su Marco Gallo in rimonta decisa (3-1-1). Solo Guido Gallinaro (secondo e primo anche nelle due prove della domenica) è riuscito a restare in testa alla classifica nella flotta Radial.

Oltre a Strazzera, fra i sardi molto bene Martina Schirru (anche lei YC Cagliari), che ha vinto la terza prova dei Radial. Leonardo Piras (Standard) è scivolato al quinto posto.

La brezza da 5-7 nodi della prima partenza è salita fino a 10-11 per la seconda prova di giornata, per poi cadere bruscamente appena il sole è calato, mentre le flotte erano impegnate nella terza prova. Solo gli Standard, partiti per primi, sono riusciti con fatica a tagliare il traguardo. Per 4.7 e Radial l'annullamento è stato inevitabile.

Per la giornata conclusiva, lunedì 31 ottobre, equipaggi pronti alle 11,30; nessuna partenza dopo le 15,30. Due prove da disputare per 4.7 e Radial, una sola per gli Standard. Se il vento sarà lo stesso, sarà faticoso completare il programma.