Vittorie ad Arzachena nello Zonale Techno

Un primo e un secondo posto nell'Under 15 femminile, con Erika Nieddu e Anna Pisano; ancora un primo e un secondo fra gli esordienti (Lorenzo Pirino e Roberto Serci); un primo posto fra i cadetti (Alessandro Melis). Niente male il bilancio della squadra del Windsurfing Club Cagliari nella seconda tappa del Campionato zonale Techno 293, ospitata dal Circolo Nautico Arzachena.

Durante il week-end del 16-17 maggio sembrava che l'avversario più temibile dovesse essere il meteo, ma la determinazione degli atleti è stata premiata. Intorno alle 16 di sabato sono scesi per primi in acqua gli juniores (20 in totale) e nella prima prova hanno trovato un vento da nord-est che ha raggiunto anche i 20 nodi di intensità; condizioni non facili, ma tutti si sono comunque difesi alla grande.

Durante la seconda e terza prova il vento è calato a 10-12 nodi, rendendo possibili ottime partenze e belle regate, che si sono decise proprio negli ultimi metri prima del tragiuardo. Ottime prestazioni per Erika Nieddu, Sergio Montaldo, Alessandro Verona, Anna Pisano, Stefano Sebis e Roberto Serci.

Concluse le tre prove degli juniores, sono entrati in mare i cadetti (15 vele al via). Il vento sugli 8 nodi ha permesso a tutti - compresi quanti si avvicinavano per la prima volta ad una regata vera e propria - di portare a termine i percorsi, con ovvia soddisfazione degli istruttori. In evidenza Alessandro Melis (recente vincitore anche della tappa di Coppa Italia svoltasi ad Ancona, che ha vinto tutte e tre le prove), Sofia Ciaravolo (terza di giornata) e Michele Dore; bene anche Enrico Niola.

La giornata di domenica ha proposto un replay: la prima prova per gli juniores - con 23 nodi e onda - ha permesso a Canu, Montaldo e Nieddu di recuperare posizioni e piazzarsi in cima alla classifica. Seconda prova di giornata svolta con 12 nodi: tutta la flotta ha potuto competere al meglio.

Stessa storia per i cadetti: le due prove con vento forte sono state molto seletive, non tutti sono riusciti ad arrivare al traguardo. Nessun problema Alessandro Melis (due volte primo) e buoni piazzamenti per Michele Dore, terzo, e Sofia Ciaravolo, quarta.

Grazie all'ospitalità del Circolo Nautico Arzachena, e ai genitori che hanno collaborato per la logistica e l'organizzazione, tutti i ragazzi sono tornati a Cagliari soddisfatti e contenti, pronti a riprendere gli allenamenti in vista della terza tappa del Campionato zonale, che si svolgerà a Carloforte il 13 e il 14 giugno.