Due giorni al Poetto per le promesse del Techno

Il Windsurfing Club Cagliari ha ospitato il primo raduno tecnico del 2015 - organizzato dalla III Zona della Federvela - per le giovani promesse della Classe Techno 293. Oltre quaranta ragazzi e ragazze delle categorie Cadetti e Juniores, in rappresentanza del circolo cagliaritano, dello Sporting Club Sardinia di Porto Pollo e del Circolo Nautico Oristano.

foto di gruppo a fine raduno

Sono state due intense giornate di lavoro teorico e atletico a terra che si alternava all'impegno su tecnica e tattica in acqua, con i tecnici Mauro Covre, Francesca Alvisa e Andrea Melis, il preparatore atletico Andrea Madaffari e il nuovo coordinatore tecnico zonale Piero Pipi Sacchetto (tutti insieme qui sopra in una delle foto di Francesca Melis).

Il meteo ha collaborato: fino a 15 nodi di maestrale sabato 28 febbraio, vento più leggero la domenica, ma soprattutto un po' di sole e temperature gradevoli, dopo la pioggia e il freddo delle ultime settimane. Condizioni ideali per lavorare bene e divertirsi, in vista dei primi impegni agonistici della stagione: i Techno si ritroveranno al Poetto il 21 e 22 marzo per la prima prova del campionato zonale.

i ragazzi del Techno durante una delle uscite in mare