Trasferta vincente per la nuova squadra Techno

Esordio in trasferta per la nuova squadra Techno293 del Windsurfing Club Cagliari, impegnata a Oristano per l'Open Water Challenge, valido come terza tappa del campionato zonale di classe. Ottimi risultati in mare ma soprattutto tanto divertimento e grande spirito di gruppo.

La giornata non si presentava al meglio: cielo leggermente nuvoloso, molto caldo. All'ora di pranzo per fortuna una brezza sui 4 nodi ha permesso a tutti i 25 iscritti di entrare in mare e disputare le prove. Per la maggior parte dei nostri ragazzi era la prima regata ma si sono comportati molto bene, con partenze perfette e scelte dei bordi azzeccate.

Se la prima prova è stata completata a fatica, con il vento al limite, nella seconda si è arrivati agli 8 nodi di intensità, che hanno permesso ai ragazzi di regatare decisamente meglio. E a fine giornata la squadra WCC ha occupato tutto il podio nella categoria Esordienti: primo posto con un super Stefano Carlo Sebis, seguito dall'indomabile Erika Nieddu e da Matilde Luchi; quarto posto per Alessandro Verona, secondo fra i maschi.

Ottimo bronzo per Matteo Placido nell'Under 13. Nella categoria Kids finalmente dieci bimbi a sfidarsi in mare. Nel gruppo CH3 il nostro Milo Caruso chiude quarto, a pari punti col terzo classificato. Nel CH4 molto bene Alessandro Melis: reduce dal terzo posto alla Primavela di Napoli, si aggiudica l'argento a pari punti col primo, regatando nella categoria superiore.

OWC_Oristano2014-gruppo