Slalom Tour a Oristano, Pugliese sul podio

Giuseppe Pugliese è salito sul podio dell'Open Water Challenge, a Oristano, seconda tappa dell'Italian Slalom Tour 2013: terzo posto per il master del Windsurfing Club Cagliari, alle spalle di Andrea Ferin e Marco Begalli. Fra i primi 10 anche Manuel Argiolas (5°), Mattia Onali (7°) e Arcangelo Delogu (10°), in una tappa condensata in un'ora abbondante di buon vento, nel fine pomeriggio del sabato lungo la spiaggia di Torregrande.

Il vento si era fatto attendere fin quasi alle 18, poi però non ha tradito: 12 nodi, con punte fino a 15, per completare velocemente un tabellone, agli ordini del comitato di regata composto da Claudio Alessandrello, Margerita Frau, Silvestro Atzori. Nelle seminifinali si erano qualificati da un lato Begalli, Martini, Ferin, Pugliese e Facchin, dall'altro Rosati, Tavazzi, Argiolas, Delogu e Onali. Nella finale Andrea Ferin ha preceduto Begalli - caduto in boa mentre era al comando - e Pugliese. Nella finale di consolazione invece primo Giovini davanti a Mauro e Spanu.

Niente vento invece per l'intera domenica: sole e calma piatta, una tranquilla giornata di fine estate. La vittoria di tappa così è stata asegnata in base ai risultati del primo giorno. La flotta dello slalom si ritroverà il 19 e il 20 ottobre ad Albisola (Savona) per la terza e ultima tappa del circuito, con l'organizzazione della Lega Navale.

la classifica finale della tappa di Oristano